Zia Mame, l’antistress da centellinare

Leggo solo ora la seconda parte del libro di Dennis, un pò per pigrizia e un pò per malinconia. Niente da dire sullo stile di scrittura dell’autore americano, ma il volume, seppur divertente e geniale, abilità alla facoltà di procastinarne la lettura.

Il motivo è che Zia Mame è talmente affascinante, sorprendente e antistress che lo stress ritorna nel momento in cui ti accorgi che le pagine volano e che la metà del libro è arrivata troppo velocemente.

Zia Mame è una cavallerizza provetta senza saper cavalcare come, nell’ugual misura, riesce a crescere un ragazzo senza seguire le prassi di consuetudine.

Antistress sta a Zia Mame come Zia Mame sta ad Antistress…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Zia Mame, l’antistress da centellinare

  1. omniaficta ha detto:

    Guarda, io non sono riuscito a finirlo. Lo trovo un po’ datato, compiaciuto e snob. Per i miei gusti, è un libro faticoso e a tratti irritante. Lo dico solamente come testimonianza di una diversa prospettiva.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...