Sulle orme di Holden (e tredici racconti inediti online sul New Yorker)

Il New York Times pubblica una mappa sulle tracce del giovane Holden.
Possiamo seguirlo tra l’Hotel Edmont, dove Holden ha avuto un incontro imbarazzante con Sunny la prostituta, il lago di Central Park, dove pensava alle anatre in inverno, e l’orologio al Biltmore.  Scorrendo il mause in ogni punto, si potrà leggere l’esperienza del protagonista dalle parole dello stesso Salinger.
La rivista  americana The New Yorker, invece, rende omaggio a J.D. Salinger mettendo online i tredici racconti che lo scrittore americano pubblicò tra il 1946 e il 1965 sulle sue pagine.
La pubblicazione dei racconti di Salinger, autore dell’amatissimo romanzo Il giovane Holden e scomparso alcuni giorni fa, non saranno l’unico omaggio della rivista all’amato scrittore. Sembra infatti che  The New Yorke abbia del materiale mai pubblicato.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...