Paola Caruso, sciopero della fame perchè precaria al Corriere della Sera

Paola Caruso, giornalista al Corriere della Sera, è in sciopero della fame da 2 giorni. Lo sta facendo perchè, seppur giornalista da 7 anni, è ancora una precaria. Lo sciopero lo ha iniziato dopo che si è vista superare da un giovane appena uscito dalla scuola di giornalismo. Inutili i reclami alla direzione del quotidiano nazionale.

Paola ti sono vicina, io che come te, sono una giornalista precaria.

La narrazione di Paola potete trovarla sul suo Tumblr.

Sciopero della fame e della sete, le prime 24 ore.
Mi sento un po’ debole, ma sto bene. Oggi al telefono ho sentito qualche collega. Nessun altro. Al giornale lo sanno tutti e la direzione tace. Bene.
Spero che la mia protesta rappresenti la battaglia d’inizio di una guerra, la guerra dei precari che non accettano più di essere trattati da reietti.
Non so se riuscirò a far sentire la mia voce. Ci provo.

Annunci
Pubblicato in News | 1 commento

Antonio Pennacchi vince il Premio Strega con Canale Mussolini

È Antonio Pennacchi con “Canale Mussolini” il vincitore del Premio Strega 2010, con 133 voti. Pennacchi ha battuto in volata Cinzia Avallone (129 voti con “Acciaio”, Rizzoli). Sul podio sale anche Paolo Sorrentino, regista e autore di “Hanno tutti ragione” (Feltrinelli, 59 voti). Matteo Nucci con “Sono comuni le cose degli amici” (Ponte alle Grazie) ha chuso al quarto posto con 38 voti, seguito da Lorenzo Pavolini (“Accanto alla tigre”, edizioni Fandango, 32 voti).

Lo Strega, con Pennacchi, “quarto successo consecutivo per Mondadori”. Ma come mai non mi stupisco? (E.E.S.)

Fonte| La Stampa

Pubblicato in Premi | Contrassegnato , | 3 commenti

Si può vivere comprando solo in internet?

Francesca Sassoli, giornalista di CnrMedia, single, 36 anni, un bimbo di tre e un cane, nei prossimi mesi comprerà tutto il necessario tramite la rete. Francesca aggiornerà i suoi “risultati “attraverso il suo blog. Riuscirà l’esperimento?

Pubblicato in Interrogativi | 1 commento

Saltare le code ai musei

Un nuovo modo di saltare le code con l’iPad, senza incorrere in occhiatacce. Interessante la nuova applicazione di Apple i-Mibac, canguro battente.

I-Mibac

Pubblicato in Rivoluzioni | Contrassegnato , | Lascia un commento

La cinquina del Premio Strega: che dulusione

Lo ammetto sono delusa della cinquina del Premio Strega. Io avrei fatto rientrare “Bambini nel Bosco”, l’unico libro che per ora sto leggendo e che mi sta piacendo anche molto. E invece il posto è stato lasciato a chi viene conclamato come il futuro della letteratura italiana. Delusione, punto. Che farò? Leggerò anche il libro della Bubba (La casa) e di Montanari, promettono bene.

A voi i 5 senza sorprese che si contenderanno il Premio Strega del 2010:

Silvia Avallone con “Acciaio”
Paolo Sorrentino con “Hanno tutti ragione”
Antonio Pennacchi con “Canale Mussolini”
Matteo Nucci con “Sono comuni le cose degli amici”
Lorenzo Pavolini con “Accanto alla tigre”

Pubblicato in News, Premi | Contrassegnato , , | 4 commenti